toyota

Toyota mostra la coupé sportiva GT86: monta il motore Boxer Subaru 2.0 da 200 cv

La nuova Toyota GT86 è stata presentata a Monza e i più fortunati hanno avuto la possibilità di provarla sul circuito lombardo. Si tratta della coupé sportiva dʼeccellenza del costruttore che non si fa valere soltanto per le auto ibride ed elettriche. Perché innovazione non significa sminuire la sportività, e a rivelarlo è una frase del presidente Toyota Akio Toyoda: “Se non diverte, allora non è unʼauto”.

toyota2

La Toyota GT86 2017 è una due porte compatta di circa 4,25 metri, con baricentro basso e una configurazione con motore anteriore e trazione posteriore. Il motore è il 4 cilindri Boxer benzina 2.0 di fabbricazione Subaru, dotato però dʼiniezione diretta D-4S di Toyota. Un motore leggero e performante, Euro 6, che sviluppa 200 cv (100 cv per litro di cilindrata), con una coppia di 205 Nm che permette alla coupé nipponica di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi (mezzo secondo in più se si opta per il cambio automatico). La velocità massima omologata raggiunge i 226 km orari. Standard è il differenziale posteriore a slittamento limitato Torsen, che ottimizza la dinamica di marcia.

toyota4

Una delle modifiche più importanti della sportiva Toyota riguarda la nuova modalità di marcia Track, che limita l’intervento dellʼABS, del Controllo della Stabilità e del Controllo della Trazione, regalando al guidatore un feeling sportivo pazzesco. Esteticamente, la nuova GT86 2017 presenta inediti gruppi ottici a Led con luci diurne e frecce integrate, un frontale ribassato e un nuovo paraurti anteriore. La silhouette resta molto dinamica e con cerchi in lega da 17 pollici, mentre dietro spicca un nuovo e più efficiente alettone posteriore, che copre l’intera larghezza della vettura. Unico lʼallestimento Rock&Road, per prezzi che in promozione partono da 27.500 euro, 29.000 se si sceglie il cambio automatico.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email