Tre ruote per affrontare la città in maniera pratica e sicura: Peugeot Metropolis torna con un look nuovo di zecca

La presentazione ufficiale era avvenuta più o meno quattro mesi fa, in occasione del Salone di Milano 2016. Ora ecco sbarcare finalmente in tutte le concessionarie italiane il nuovo Peugeot Metropolis, uno scooter che sfrutta le tre ruote per offrire al conducente una maggiore stabilità su terreni bagnati o accidentati, come possono essere le rotaie del tram, così da garantire una guida sempre sicura all’interno della città.

Metropolis è equipaggiato con motori in regola con le norme Euro 4 sull’inquinamento ed è guidabile con patente B. Il telaio più rigido rispetto alle precedenti incarnazioni facilita ulteriormente la vita del conducente e migliora la tenuta grazie anche alle sospensioni rivisitate e alle ruote da 13”. Cresce in dimensioni il vano sottosella, capace ora di ospitare un casco integrale e uno jet, mentre la presa a 12 V è stata sostituita con una USB.

Da segnalare anche l’adozione del sistema di frenata con antibloccaggio delle ruote (ABS), il Traction Control System (TCS) per evitare il pattinamento della ruota posteriore durante l’accelerazione e l’attivazioni di segnali luminosi in caso di decelerazioni brusche e improvvise. Tornano allo stesso comodità del passato come la Smart-key per l’avviamento a distanza, il sistema di gestione e controllo della pressione dei pneumatici e le luci diurne per garantire maggiore visibilità e sicurezza. In Italia Peugeot Metropolis sarà offerto in tre versioni: Allure, RS e RX-R. La prima è ordinabile da 8.990 euro, la seconda e la terza invece a partire da 9.190 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email