husqv2

Tutte le novità di Husqvarna sulla gamma cross 2017

Husqvarna rinnova la gamma cross per il 2017. Dopo un lungo lavoro di progettazione e sviluppo i modelli più importanti hanno guadagnato miglioramenti e componentistica di pregio: si tratta dei TC 125, TC 250, FC 250, FC 350, FC 450 e della minicross TC 85. Le evoluzioni hanno riguardato la nuova forcella AER 48 di WP Performance Systems, il controllo di trazione di serie nei modelli 4 tempi e la TC 250 2 tempi interamente riprogettata, oltre alle novità in termini di gestione motore e di componentistica high-tech in tutti i comparti. Una delle moto che ha ricevuto maggiori attenzioni è stata la Husqvarna TC 250, l’evoluzione della 250 2T. La TC 250 (che completa la gamma 2 tempi della Casa assieme alle TC 85 e TC 125) è meno pesante per ottenere una maggiore agilità, ha un motore leggero e completamente riprogettato, centralizzazione delle masse ottimizzata e una massiccia riduzione delle vibrazioni. In tal modo è stato possibile mixare potenza e facilità. Passando alla TC 125, l’ottavo di litro guadagna la nuovissima forcella WP AER 48, il nuovo carburatore Mikuni TMX 38 e la frizione idraulica Magura; mentre la Husqvarna TC 85 – nata per far fare le ossa ai giovanissimi – riceve nuove grafiche e colorazioni.

husqv

Altra novità sull’intera gamma 4 tempi è che arriva una nuova centralina capace di processare più velocemente i dati ed ottimizzare così la gestione del motore Keihin oltre ad un inedito controllo di trazione. Quest’ultimo si avvale di un raffinato sistema di sensori che, confrontando l’apertura del comando del gas con il regime di rotazione del motore, è in grado di limitare ogni perdita di aderenza riducendo la coppia trasmessa alla ruota posteriore. La centralina dispone di serie anche del Launch Control integrato per realizzare partenze perfette e di mappature motore selezionabili grazie al comando al manubrio di serie. Il corpo farfallato Keihin da 44 mm è poi posizionato in modo da assicurare alla camera di combustione il flusso più efficiente. La mancanza di leveraggi nel sistema garantisce inoltre una risposta al comando del gas molto pronta. Tutti i modelli 4 tempi Husqvarna cross sono dotati di avviamento elettrico di serie, abbinato ad una batteria agli ioni di litio particolarmente leggera.

husqv3

Per quanto riguarda la ciclistica, è firmato WP Performance Systems, il telaio idroformato in acciaio al cromo-molibdeno che va alla ricerca della massima maneggevolezza sfruttando ottimi valori di rigidezza longitudinale e flessionale. Tutti i modelli 4 tempi, inoltre, adottano nuovi supporti del motore sulla testa in alluminio, più leggero rispetto a quelli in acciaio del modello precedente. E per massimizzare la resa del telaio, arriva la nuova forcella ad aria WP AER 48 che equipaggia tutte le nuove Husqvarna 2017. Una componente leggera, facile da regolare che punta al feeling in qualunque condizione. I modelli Husqvarna sono inoltre gli unici ad adottare il telaietto composito in tre pezzi, realizzato per il 30% in fibra di carbonio, del peso di appena 1,4 kg. La dotazione si completa con una frizione con azionamento idraulico realizzata da Magura, oltre alle manopole ODI “lock-on” che si accompagnano a al comando del gas con regolazione rapida del gioco e la possibilità di cambiare la progressione sostituendo una camma. Altri componenti pregiati sono i radiatori WP, i serbatoi in polietilene da 7 litri, la cassa filtro accessibile senza attrezzi e i cerchi in lega DID con mozzi lavorati con macchinari a controllo numerico.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email