ducatiscramblercaferacer2

Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova Ducati Scrambler Cafè Racer: prezzi e disponibilità

Arriverà nei concessionari a marzo 2017 ma già è possibile conoscere caratteristiche, prezzi e disponibilità della nuova Ducati Scrambler Cafè Racer. Una moto che si ispira ai modelli degli anni ’60 che a Londra si sfidavano sulla North Circular Road al ritmo di una traccia rock sui juke-box. Su questa Scrambler arrivano semimanubri in alluminio con specchietti retrovisori montati alle estremità, tabella portanumero con il 54 (omaggio a Bruno Spaggiari, storico pilota Ducati degli anni Sessanta) e ruote da 17’’ con pneumatici Pirelli Diablo Rosso II (120/70 all’anteriore e 180/55 al posteriore). Il cuore pulsante di questa Scrabler Cafè Race è il conosciuto bicilindrico Desmodue di 803 cm3 da 75 CV, raffreddato ad aria e olio, ora omologato Euro 4 e con finiture dei carter in nero. Debutta anche un nuovo comando del gas che, insieme a una nuova messa a punto del pompone bolognese, ha permesso di guadagnare un’erogazione più fluida, soprattutto ai regimi più bassi.

ducatiscramblercaferacer

L’impianto frenante Brembo è dotato di sistema ABS Bosch 9.1 MP con sensore di pressione; il disco anteriore è da 330 mm, ha uno spessore di ben 5 mm ed è accoppiato a una pinza a quattro pistoncini monoblocco Brembo M 4.32B con attacco radiale. Il classico serbatoio a goccia, con guance intercambiabili in alluminio, è accoppiato a una sella con copricodino passeggero. Questa nuova Scrambler di Borgo Panigale si distingue anche per lo scarico Termignoni, con doppio terminale e cover in alluminio anodizzato nero, il cupolino e il parafango corto. Una Cafè Racer che si rispetti non può non avere una linea di accessori e abbigliamento specifici: da segnalare la griglia per il proiettore anteriore a X, ispirata al nastro adesivo usato in gara per evitare che in caso di caduta il vetro andasse in mille pezzi, una sella piatta e lunga, una piccola borsa da serbatoio in pelle, le ruote a raggi e specchietti più piccoli. Quanto all’abbigliamento, Ducati propone per la Scrambler Café Racer un giubbotto in pelle nera, un casco integrale Bell by Roland Sands Design, felpe e magliette a volontà. Il prezzo è di 10.950 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email