estatemoto

Un’estate in moto: tutte le opzioni per l’abbigliamento giusto

Con l’arrivo dell’estate aumenta la voglia di farsi un giro in moto. Che sia per pochi chilometri o per distanze più lunghe, la bella stagione è il momento ideale per ritrovare quella voglia di libertà spesso sopita durante l’inverno. Ormai le aziende specializzate nella produzione di accessori per gli cercano di venire sempre più incontro alle esigenze della clientela e propongono una serie di capi in grado di soddisfare anche i palati più fini. Vale la pena scorrere i cataloghi delle aziende per capire quali sono i capi maggiormente richiesti per questa stagione.

giacca1

Alpinestars propone giubbotti, stivaletti e guanti. Tra i giubbotti ci sono Alpinestars Charlie, in pelle primo fiore è l’ultimo arrivo nella collezione heritage Oscar di Alpinestars. Ha l’interno termico staccabile per maggior comfort e protezioni certificate CE rimovibili, ma soprattutto ha un trattamento della pelle lavata e incerata per migliorare robustezza e finitura per una maggiore durata nel tempo. E il Rox Textile è un giubbotto in tessuto elegante realizzato in avanzato politessuto con un interno termico staccabile a lunghezza intera che ne consente l’uso in una vasta gamma di climi. Poi ci sono gli stivaletti: l’SM-1 R integra una serie di innovazioni tecniche per migliorare i livelli di comfort, calzata e robustezza. E i guanti in pelle: l’SP Air ha un avanzato protettore nocche in polimeri rigidi di derivazione gara, slider sui palmi e zone d’atterraggio rinforzate.

giacca2

Dainese propone la giacca Avro D1 Leather, dedicata agli amanti della guida sportiva, confezionata con pelle bovina Tutu, tessuto bi elastico S1 e fodera interna Nanofeel trattata con ioni d’argento. La giacca Blackjack è di ispirazione vintage dal look urbano, confezionata in morbida pelle bovina. La giacca Heston, onfezionata in pelle bovina naturale con fodera interna in cotone. Mike Lady Leather è la giacca tecnica dallo stile cittadino in pelle bovina dedicata alle motocicliste (anche se ne esiste anche una versione da uomo). Dainese Sandstorm GoreTex è la novità di punta del 2016 per Casa vicentina dedicata al turismo di lungo raggio.

giacca3

La collezione Rev’It propone Flatbush Air Vintage, giubbotto in pelle grazie all’esterno integralmente perforato che mantiene freschi quando la temperatura si innalza. La sovracamicia Tracer G, grazie a un taglio sartoriale e all’apparenza chic dell’esterno altamente resistente alle abrasioni in Cordura denim, passa come una camicia di un vestito, ma al tempo stesso è all’altezza della protezione che ti aspetteresti da un capo per moto.

giacca4

Spidi ha scelto Netstream, la giacca estiva da moto in rete 3D ad altissimo coefficiente di ventilazione, in grado di assicurare il miglior comfort termico nelle situazioni più estreme. Firebird è il capo in pelle Nabuk da 0,9 mm di spessore, con protezioni di livelli 1 su spalle e gomiti, trapunta interna removibile e snodi in pelle elastica sui fianchi. Tank è il capo da moto dal taglio casual, ha collo, polsini e fondo giacca lavorati a maglia, snodi sulle scapole per favorire i movimenti di guida, interno termico in feltro removibile e Pant Clip per l’aggancio a pantaloni casual. Ventamax è la giacca per il motociclismo adventure.

giacca5

La collezione Tucano è composta da Urbano Straforo, giacca in pelle urban di classico taglio motociclistico. Urbano Pol è la giacca corta con esterno in cotone canvas di classico taglio motociclistico, 100% traspirante e antivento. Urbano Marlon è la giacca in rete di classico taglio motociclistico con inserti in nylon e fodera in rete leggera. Urbano New Tucanji. È dotata del sistema registrato Hydroscud, che assicura il 100 per cento sia di traspirabilità sia d’impermeabilità, grazie al tessuto spalmato, alle cuciture nastrate e alla trappola antiacqua montata sulla cerniera centrale.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email