polo

Volkswagen, la sesta generazione della Polo: le immagini del nuovo modello

È stata avvistata negli Stati Uniti. È la nuova Volkswagen Polo, la sesta generazione. Il prototipo che è stato visto anticipa i concetti della nuova berlina di segmento B. La casa di Wolfsburg ha deciso di rimodernare le linee di uno dei modelli più venduti del marchio VW per rilanciarsi sul mercato auto. Probabilmente il nuovo  modello sarà in vendita tra il 2017 e il 2018 anche se non ci sono conferme ufficiali a riguardo. La carrozzeria dovrebbe basarsi sulla piattaforma modulare mqb, per consentire un passo più lungo e maggior comfort. Ma la vera novità saranno le dotazioni tecnologiche al passo coi tempi e la maggior cura per i materiali dell’abitacolo.

polo2

Le foto della sesta generazione della Volkswagen Polo sono state scattate da AutoExpress: da quello che si riesce a vedere la lunghezza è di poco superiore ai 400 con maggior spazio per i passeggeri posteriori. Non è da escludere l’ipotesi di una variante solo a 5 porte, visto che la 3 porte riceve sempre meno consensi. Le prime indiscrezioni riferiscono che nella plancia potrebbe esserci uno schermo per l’interazione con il sistema infotainment con connettività per smartphone e schermo touchscreen da 9,5 pollici.

polo3

La gamma motori della nuova Volkswagen Polo si divide in TSI e TDI, contando su due piccole unità turbo. Probabilmente farà il suo esordio un propulsore 1.0 aspirato a tre cilindri da circa 75 CV proposto anche in due versioni turbo da 110 e 115 Cv. Di seguito ci sarà il 1.4 benzina con potenze di 140 e 160 CV con i TDI 1.5 o 1.6 da 90, 110 e 130 CV. In seguito dovrebbe arrivare anche l’allestimento GTI da circa 200 CV. Il cambio manuale a sei rapporti dovrebbe essere offerto di serie, mentre su opzione il doppia frizione DSG a sette rapporti.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email