maggiolino2

Volkswagen Maggiolino Dune, la versione speciale Beetle buggy

Era da tempo che Volkswagen aveva intenzione di realizzare una versione speciale del Maggiolino. Il particolar modo l’idea era di proporre il Maggiolino Dune. Il primo prototipo, infatti, risale al 2000 ed era basato sul primo New Beetle, quello del 1997. Presentato a Los Angeles, il nuovo Maggiolino Dune era giallo dentro e fuori come quello attuale e aveva un tetto smontabile in tessuto. Il concept dell’attuale versione di produzione, invece, è stato svelato nel 2014 al NAIAS di Detroit. Adesso il Dune è realtà: il nome riprende il Dune buggy,dei film di Bud Spencer e Terence Hill. Questa versione speciale del Maggiolino con i suoi dettagli off-road omaggia i modelli costruiti sulla base meccanica dell’antenato raffreddato ad aria.

maggiolino4

Si tratta di un crossover davvero insolito disponibile sia in versione coupé, che in quella cabrio, il Volkswagen Maggiolino Dune aggiunge un ulteriore tocco di carattere alle forme già uniche della ultima generazione del new Beetle, lanciata nel 2011 e venduta fino a oggi in oltre 100mila unità nel mondo. Il look aggressivo viene esaltato dalle finiture esclusive: la trazione resta anteriore, mentre l’assetto è stato rialzato di 10 mm. questa versione speciale la carrozzeria è più larga di 14 mm e le carreggiate sono maggiorate, di 7 mm davanti e 6 mm dietro. Il Volkswagen Maggiolino Dune è disponibile in 7 colori, tra cui l’inedito Sandstorm Yellow Metallic in cui possono essere anche verniciati i cerchi in lega Canyon da 18″. Dietro ci sono nuovi gruppi ottici a LED, mentre la caratterizzazione estetica si affida al grande spoiler con la parte superiore nero lucido e al diffusore argentato.

maggiolino

L’abitacolo propone la plancia in tinta con la carrozzeria (disponibile in nove colori tra cui i nuovi “Sandstorm Yellow Metallic” e “Dark Bronze Metallic) e cuciture a contrasto su sedili, volante in pelle, leva cambio e leva del freno di stazionamento. Sedili, pannelli porta e imperiale sono disponibili esclusivamente in nero. I motori destinati al mercato europeo sono i benzina da 105, 150 e 220 CV, oltre ai turbodiesel da 110 e 150 CV.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email