yamahatracer2

Yamaha, a sorpresa arriva il nuovo crossover Tracer 700

Arriva la versione 700 della Yamaha Tracer. A sorpresa è stata presentato dalla Casa giapponese il crossover versatile che promette di essere parecchio divertente. La moto, realizzata sulla piattaforma della MT-07, monta l’apprezzato bicilindrico parallelo 4 valvole da 689 cm3 in grado di erogare 74,8 CV a 9.000 giri/min, e 68,0 Nm di coppia a 6.500. Il telaio è un tubolare in acciaio derivato dalla MT-07, mentre il forcellone è più lungo di 50 mm, per un’interasse complessivo di 145 cm. Le sospensioni hanno escursione di 130 mm, e la loro taratura è stata rivista per adattarsi al carattere di viaggiatrice veloce di questo nuovo modello. Il doppio freno a disco anteriore da 282 mm, con pinze a 4 pistoncini e il freno a disco posteriore da 245 mm promettono inoltre frenate potenti ed immediate grazie anche all’ABS è di serie.

Questa versione della Yamaha è da Sport Tourer. Tra le caratteristiche vanno sottolineate: il serbatoio da 17 litri, il parabrezza regolabile manualmente, i paramani di serie con gli indicatori di direzione integrati e il doppio faro anteriore, in stile Tracer 900. La sella è su due livelli con maniglie passeggero integrate nel codino. Vasta la gamma di accessori con cui personalizzarla, tra cui spiccano le borse laterali morbide da 20 litri, il bauletto da 39 litri e un parabrezza più alto per migliorare la protezione aerodinamica. La nuova Tracer 700 sarà prenotabile da oggi nei concessionari Yamaha e disponibile a partire da luglio 2016, nelle colorazioni Radical Red, Tech Black e Yamaha Blu, al prezzo di 7.890 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email