yam2

Yamaha, la più amata dagli italiani: è leader del mercato moto 2016

Per Yamaha il 2016 è un anno da incorniciare: non solo per l’uscita di una serie di modelli che promettono di conquistare ampie fette di pubblico nei prossimi mesi ma anche per il primo posto nelle vendite italiane di motocicli superiori a 124cc. Dopo sette anni la Casa giapponese con 11.596 unità immatricolate è al primo posto tra i brand: infatti nella top ten moto del 2016 del mercato Italia sono presenti modelli delle diverse categorie del marchio: Yamaha Tracer 900, Yamaha MT-07 e Yamaha XSR700. Tuttavia, Yamaha ha giocato un ruolo da protagonista anche nel settore Supersport grazie ad una famiglia completa che vede la YZF-R1 indiscussa regina della massima categoria da due anni. Significative performance a livello di vendite anche per la YZF-R3 (subito vittoriosa al primo anno del Campionato Italiano Sport Production) che offre la possibilità di riportare i ragazzi in pista in maniera divertente ed accessibile, in attesa dell’arrivo della nuova YZF-R6 previsto per aprile 2017.

yam

Anche i modelli introdotti durante l’anno appena passato hanno fatto registrare ottimi risultati: ad esempio Yamaha MT-10 si è collocata leader del proprio mercato di rifermento pur essendo arrivata nei concessionari a stagione inoltrata. L’ammiraglia della rivoluzionaria famiglia MT, che adotta la tecnologia derivata da YZF-R1 rivista per un utilizzo più versatile anche sul medio-lungo raggio, non offre solo performance, ma anche grande equilibrio e maneggevolezza. Stesse qualità che appartengono a Yamaha Tracer 700, eclettica crossover bicilindrica della gamma Sport Touring che, seppur introdotta sul mercato solo a metà luglio, ha subito dato segnali positivi in termini di vendite. E per il 2017 Yamaha rilancia la sfida nel settore di scooter e maxi-scooter con le novità di TMax, X-Max 300 e Tricity 155.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email