mt102

Yamaha, il video della MT-10 SP: la nuova Hypernaked Supersport si mostra in tutta la sua forza

A Intermot Yamaha ha presentato, oltre alla rinnovata MT-09 e alla nuova scrambler SCR950, anche la MT-10 SP, la versione della streetfighter di Iwata arricchita con la tecnologia delle moto gamma Supersport. La Casa di Iwata ha diffuso un video della moto che sarà disponibile da febbraio 2017, in edizione limitata, nell’esclusiva colorazione Silver Blu Carbon ispirata alla supersportiva YZF¬ R1M. In particolare sulla moto sono presenti una serie di dettagli che provengono direttamente dalla sorella maggiore. La nuova MT¬10 SP si differenzia dalla “base” per la forcella Öhlins Electronic Racing Suspension (ERS), la strumentazione Thin Film Transistor (TFT) e una livrea dedicata.

mt10

Mutuati dalla MT-10 ‘standard’ il motore 4 cilindri fronte marcia con architettura Crossplane, il leggero telaio Deltabox in alluminio con interasse corto, la gestione elettronica con TCS e D-Mode, il cambio QSS, la frizione antisaltellamento. La nuova MT-10 SP è inoltre equipaggiata con la strumentazione con display Thin Film Transistor (TFT): si tratta di un pannello multifunzione LCD, con display a colori, alla quale il pilota può scegliere ora uno sfondo chiaro o scuro, per adattare la visibilità alla luce diurna e notturna. Altre peculiarità di questa poderosa naked – ovviamente spinta dal famoso quadricilindrico Yamaha CP4 Crossplane da 160,4 cv (118 kW) a 11.500 giri, con una coppia motrice di 11,3 kgm (111 Nm) a 9.000 giri – sono il cambio QSS con frizione antisaltellamento e, naturalmente, la gestione elettronica con TCS e D¬Mode. Il tutto imbrigliato in un leggero telaio Deltabox in alluminio, con un interasse ridotto a soli 1.400 mm.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email