jeeps

“Yuntu” la nuvola della FCA pronta a volare. Tre fili di sedili, tecnologia all’avanguardia a motore ibrido per il Suv di ultima generazione

 

L’hanno chiamata “Yuntu”, che in cinese significa nuvola. E proprio come una nuvola, ha fatto la sua improvvisa e capricciosa comparsa al salone di Shanghai, spiazzando tutti gli addetti ai lavori. L’ultima evoluzione del suv made in FCA, rappresenta un’evoluzione  assai interessante della macchina attualamente sul mercato. Il modello definitivo sarà presentato solo il prossimo ottobre ma balzano agli occhi alcune caratteristiche che potrebbero fare della Yuntu il top di gamma tanto inseguito dalla casa italo americana. Eccezion fatta per il posteriore, che rimane sostanzialmente identico, e per il frontale marcato dalle classiche 7 feritoie, simbolo identificativo del marchio, e dai sottili gruppi ottici a Led, modifiche sono state apportate alle portiere, scompariranno le porte con apertura ad armadio per lasciare il posto a quelle tradizionali. (Continua dopo la foto)

jeep

Tre file di sedili. Migliorati gli interni con un nuovo design, pelle bianca e legno, e un impianto tecnologico di prim’ordine con addirittura 11 panelli touchscreen per un controllo efficace e semplice da utilizzare. Motore ibrido. Da sottolineare la presenza di un sistema di sicurezza biometrico e di uno di assistenza alla guida in fuoristrada che utilizza un drone per visualizzare il percorso davanti al veicolo e trasmettere le informazioni al computer di bordo che conseguentemente gestirà la catena cinematica. (Continua dopo la foto)

jeex

Un concept ispirato quindi agli elevati standard qualitativi e di sicurezza. Un gioiello pronto a invadere il mercato.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email