zero2

Zero Motorcycles, aggiornamenti per il 2017: maggiore efficienza e due modelli da 11 kw

Ormai è una realtà in forte espansione. E al pari delle altre Case produttrici anche l’azienda californiana Zero Motorcycles aggiorna i modelli per il 2017: verrà ampliata la gamma delle moto elettriche espandendo la possibilità di guidarle anche ai neopatentati. L’obiettivo è continuare a essere l’azienda leader mondiale nel settore delle moto elettriche. Per ottenerlo i tecnici americani di Zero Motorcycles combinano arte e scienza al servizio dello sviluppo tecnologico per progettare e produrre moto esaltanti che fidelizzano la clientela. Gli upgrade principali sono riferiti alle prestazioni, grazie all’utilizzo di motori a magneti permanenti interni con soglie di temperatura maggiori e la possibilità di raggiungere amperaggi più elevati grazie ai nuovi settaggi elettronici. Il risultato è un incremento di potenza che può raggiungere l’11% e una coppia istantanea in grado di raggiungere i 146 Nm sui modelli Zero SR e Zero DSR, che il nuovo Power Tank a elevata capacità aumentano l’autonomia del ciclo misto urbano/autostrada a 217 km.

zero

Inoltre arrivano altre due versioni: la Zero S ZF6.5 e la nuova dual sport Zero DS ZF6.5, modelli disponibili in versioni da 11 kW per essere utilizzati anche da chi ha la patente A1, più agili e maneggevoli grazie a una batteria compatta che alleggerisce il veicolo di 43 kg. I nuovi modelli sono disponibili già da novembre 2016 a prezzi compresi fra 12.500 euro e 18,750 euro a seconda del modello. Inoltre è possibile acquistare per tutte le versioni il Power Tank ZF3.3 a 3.070 euro, con la possibilità di essere preinstallato direttamente all’acquisto della moto nuova, o in seguito presso un’officina autorizzata.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email